0

Ikea vende Impianti fotovoltaici e Sistemi di Storage

Anche Ikea si lancia nella vendita di soluzioni fotovoltaiche per la produzione di energia elettrica in casa. Lo fa in Inghilterra grazie alla partnership con Solarcentury, sviluppatore britannico di dispositivi solari e chi lo sa che non possa arrivare presto in Italia.

In Inghilterra sono in vendita sistemi di storage per l’ accumulo di energia elettrica prodotta con i pannelli fotovoltaici. Possono essere acquistati da soli oppure insieme ad un kit solare. Le batterie hanno un costo di 3000 sterline mentre se si acquista anche il kito dei moduli fotovoltaici si sfiorano le 7000 sterline, dipende ovviamente dalla potenza scelta e dal tipo di modulo.

ikea fotovoltaico

 

Ikea ha calcolato calcola che le batterie potrebbe aiutare il tipico proprietario di casa britannico a risparmiare fino a 560 sterline l’anno sulla bolletta dell’ elettricità. Un appartamento in Inghilterta utilizza solo il 40% della capacità fotovoltaica che genera, il che significa che il rimanente 60% viene reimmesso in rete e remunerato per pochi cent per kilowatt dal gestore energetico, propri come succede in Italia con lo “scambio sul posto“.

Stoccando nelle batterie l’elettricità non utilizzata i tassi di consumo possono arrivare fino all’80%, riducendo così l’acquisto presso il gestore. Sulla base di questi calcoli, IKEA calcola che in 12 anni ci si ripaga l’investimento iniziale a tassi di rendimento annuo del 6%. I pannelli solari e la batteria offerti nel bundle hanno ciascuno garanzie di prestazioni di 25 anni, la stessa durata di un pannello fotovoltaico che si spinge anche oltre.

Sappiamo che i nostri clienti vogliono vivere in maniera più sostenibile e, insieme a Solarcentury li aiuteremo ad incrementare le prestazioni dei loro sistemi fotovoltaici“, ha dichiarato Hege Saebjornsen, responsabile della sostenibilità del settore IKEA UK & Ireland.

Il responsabile di Solarcentury, Susannah Wood ha aggiunto: “Lo stoccaggio di energia su batteria rivluzionerà il mercato fotovoltaico domestico, i proprietari di casa ora sono in grado di massimizzare la quantità di energia elettrica solare che possono stoccare e utilizzare successivamente “.

Se ci credono in Inghilterra, paese notoriamente poco assolato, pensate cosa potrebbe produrre un impianto fotovoltaico in Italia. In Uk la resa è di 860kWh / kWp, ovvero per ogni Kw di potenza installato in un anno si producono 860 kilowatt. Da noi, in Nord Italia se ne producono 1200 al Nord, al centro 1300 e al sud Italia 1500 (vedi articolo sul calcolo della produzione del fotovoltaico)

I prezzi per le batterie fotovoltaiche, anche in Italia, sono ancora alti. Dipende dalla tecnologia che si utilizza, agli ioni di litio oppure se quelle economiche batterie piombo-acido, e fino ad ora hanno trovato piú che altro applicazioni per sistemi solari per barche e camper. Ma presto le cose potrebbero cambiare, Tesla ad esempio già vende la sua Power Wall, sistema di storage da 14 Kw ad un prezzo interessante.

Condividi se ri è piaciuto...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest

Sergio Rondinelli

esperto nel settore delle energie rinnovabili con particolare attenzione al fotovoltaico e solare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *